Lupolento

Arrivano le letture animate di Lupolento

Leggere e raccontare, raccontare e leggere: azioni diverse, necessarie per trasmettere vecchie storie o proporne di nuove. Non ci bastava più solo raccontarle, alcune storie sono talmente belle e ben scritte che vanno trasmesse così come l’autore le ha pensate. Così è iniziata per Lupolento la nuova avventura delle letture animate. Cosa serve? Voce espressiva, …

Arrivano le letture animate di Lupolento Leggi altro »

La notizia eccezionale

Capita sempre più spesso di leggere, scorrendo le notizie telematiche o sfogliando quel che resta di una stampa ormai in costante affanno, di notizie dai titoli altisonanti, che però a volte annunciano veramente scoperte di massimo rilievo. A metà di luglio è stata finalmente data alle stampe la notizia del più antico neonato sepolto con …

La notizia eccezionale Leggi altro »

Il Piave mormorò

L’incontro divulgativo di Lupolento dedicato al centenario della Prima Guerra mondiale è disponibile per gli appassionati di storia. E’ stato pensato per un pubblico di adulti e adattato anche per i ragazzi. Il debutto, presso la Fondazione Madre Cabrini di Sant’Angelo Lodigiano (dove abbiamo tenuto un ciclo di conferenze), ha suscitato interesse per le originali …

Il Piave mormorò Leggi altro »

Geografia dimenticata

Per una serie di motivi, mi sto trovando in questi giorni a riprendere i vecchi libri di topografia per riscoprire come si usava la tavoletta pretoriana, uno strumento che serviva principalmente per disegnare mappe dal vero, rilevando i punti salienti di un territorio per disegnarli al momento su un foglio. Sono da sempre affascinata da …

Geografia dimenticata Leggi altro »

Un terzo di mondo naturale

Chi come noi si occupa di educazione ambientale, sente anche fortemente i problemi del pianeta, dell’ambiente a livello globale, e tende a tradurre e proporne i contenuti a livello di territorio locale. Uno dei problemi più grandi di cui la nostra società soffre è sicuramente la continua lotta tra ambiente selvatico, dove la natura può …

Un terzo di mondo naturale Leggi altro »

Il tetra pak è diventato un buono!

Fin dai suoi esordi, più di dieci anni fa, Lupolento ha iniziato ad occuparsi di raccolta differenziata e riciclaggio. Lo abbiamo fatto con una serie di laboratori che sono stati apprezzati nelle scuole e che nello stesso tempo hanno divertito ed educato tanti ragazzi al rispetto per l’ambiente. Da quando abbiamo iniziato però le normative …

Il tetra pak è diventato un buono! Leggi altro »

Come api al Favo

Anno laborioso per Lupolento. Abbiamo sempre dato un valore alla lentezza, come mezzo indispensabile per esplorare e capire il mondo. Ma la lentezza comporta pazienza, come quella di un’ape che, paziente e lenta, raccoglie nettare da tutti i fiori che incontra: che costanza, però! Lentezza, pazienza e costanza, sono in netto contrasto con la tendenza …

Come api al Favo Leggi altro »

Una discarica tra la birreria e la lanca

Ricordo, quando ero più giovane, di aver passato qualche serata in una birreria di Soltarico, vicino a Cavenago d’Adda. Ogni volta non potevo fare a meno di pensare alla discarica che mi pareva incombere dietro le spalle. Forse per curiosità, forse per spirito giornalistico, visto che se ne è parlato di nuovo, decido di andarla …

Una discarica tra la birreria e la lanca Leggi altro »

La Gazzera, il Lambro e il tempo che passa

Il sito inquinato della Gazzera si trova sulla riva destra del Lambro, in Comune di Cerro al Lambro, dove ignoti inquinatori sversarono per anni melme acide e scorie petrolifere pari a una quantità stimata di 110mila tonnellate. Credo di aver sentito parlare della Gazzera negli anni ’80, quando organizzando la campagna Lambro per il WWF …

La Gazzera, il Lambro e il tempo che passa Leggi altro »