Che sorpresa!

Con grande sorpresa abbiamo trovato un articolo che ci riguarda nell’inserto “Il grillo parlante” del Cittadino, da Il grillo parlanteuscito qualche settimana fa: è’ una traccia del nostro lavoro, che ci ha fatto molto piacere scoprire  (per leggere l’articolo clicca sulla foto qua di fianco).

Il titolo è quello del nostro progetto “Nella foresta ma senza lupo” ed è una rielaborazione che i bambini delle classi prime A, B e C della Scuola primaria G. Pascoli di Lodi hanno redatto in seguito all’omonimo progetto da noi condotto nei mesi scorsi presso la scuola.

Il progetto, in promozione per il 2013, era composto da un incontro in classe sulla storia della foresta nel nostro territorio e un laboratorio di osservazione di reperti naturali del bosco. Un’affollata ed entusiasta visita alla Foresta di pianura piantata dalla Povincia di Lodi a partire dal 2000, ha concluso l’esperienza.

La precisa rielaborazione riprende le tematiche trattare durante gli incontri in classe ed è corredata da disegni che per necessità editoriali sono stati rimpiccioliti all’inverosimile. Nonostante ciò è stata davvero una sorpresa per l’operatrice Anna vedersi ritratta nell’ultimo disegno, in piedi in mezzo ai due banchi, con due schede botaniche in mano.

Ci sono poi ritratti alcuni alunni con la lente e la sezione di tronco che abbiamo osservato in aula e l’albero con i “frutti della storia” presentato da Cristoforo, che sembra molto piccolo, ma in realtà è grande quanto una persona adulta.

Che dire: non ci capita mai di fotografarci durante gli incontri, per poter avere una traccia del nostro lavoro, ma questo reportage dei bambini delle prime di scuola Pascoli è davvero un bel regalo anche per noi.

Grazie ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *